SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Di seguito un comunicato stampa del consigliere di Italia Viva, Tonino Capriotti, che denuncia la presenza di detriti nelle spiagge libere.

Puntuale come un orologio svizzero si presenta costantemente da anni il mucchio di detriti nella spiaggia libera. Inascoltate purtroppo tutte le nostre proposte per evitare questa bruttura della nostra città.

Il problema è sempre lo stesso: definire le responsabilità. Basterebbe individuare una o più persone responsabili per evitare questi degradi ormai sparsi ovunque nella città.

La colpa è sempre di qualche incivile e di conseguenza è di nessuno. Purtroppo questo è a nostro avviso il problema maggiore dei pubblici servizi.

Siamo convinti che se si affidassero incarichi chiari e trasparenti avremmo un risultato migliore che consentirebbe di premiare i dipendenti virtuosi e di far crescere quelli meno virtuosi. Speriamo in una classe politica migliore per il futuro, purtroppo oggi abbiamo questi risultati.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.