RIPATRANSONE – Di seguito una nota, giunta in redazione, dell’esponente Antonio De Angelis del gruppo consiliare di minoranza, di Ripatransone, “Progetto Paese”.

Vestire di fiori e piante i balconi della città per ‘far girare nel mondo del web’ un’immagine colorata e fiorita di RIPATRANSONE in un momento di difficoltà.

Questo mio percorso giornaliero sulla mia pagina Fb, in questo periodo, nasce per sensibilizzare i cittadini sull’importanza del verde nel contesto urbano, non solo come elemento di decoro per le nostre case e per la nostra città, ma anche come contributo alla tutela della biodiversità e dell’ambiente.

Da anni si prova a lanciare l’iniziativa di un concorso, in occasione in una giornata particolare della primavera o dell’estate, con cui si chiede, con delle idee, all’Amministrazione comunale, ancora meglio alla Pro Loco (dal latino, “a favore del luogo”) di aderire con convinzione e con l’istituzione di un premio/bonus, da spendere presso vivaisti e fioristi sotto forma di sconto, in modo che ognuno possa fare la propria parte per l’ambiente, anche con un balcone fiorito, un ingresso fiorito, una via fiorita.

In più, il Cine Foto Club “Alessandro Bruti Liberati” potrebbe organizzare una mostra, con una raccolta fotografica in relazione al tema, e premiare lo scatto più bello. Un’iniziativa che, credo, oggi ancor di più, potrebbe assumere un doppio valore perché ci consentirebbe di diffondere un’immagine di una Ripatransone ancora vitale e accogliente in questo momento di forte difficoltà.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.