SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  Alfredo Minora è il nuovo allenatore della Samb Basket . Il 46enne abruzzese, presentandosi alla stampa, ha ricordato le sue origini: “Sono nato a San Benedetto, proprio a meno di 400 metri da dove ci troviamo oggi. La considero la mia città, mi sento a casa e spesso dico che la parte migliore di me è qui. Questa avventura è molto stimolante ed allo stesso tempo sento una grande responsabilità. Spero che ci toglieremo grandi soddisfazioni. Voglio gente disposta a dare il 100% per i colori rossoblu. La promessa è divertirsi e far divertire. Non solo vincere ma anche giocare bene ed essere da esempio per i ragazzi delle giovanili”.

La parola passa poi al secondo allenatore nonchè consigliere Bernardino Micucci: “Conosco Minora da tanti anni, so come lavora e so che farà quello che dice. Io sarò il suo vice. Abbiamo però bisogno del supporto di tutta la collettività cittadina. Lavoreremo in condizioni di difficoltà, inutile nasconderselo. In questa fase post pandemia non sappiamo cosa ci aspetta, soprattutto dal punto di vista logistico, ma noi ce la metteremo tutta”.

Ancora Minora: “Grande attenzione al settore giovanile, devono essere l’ossatura del futuro. Vogliamo riportare entusiasmo e tornare a far riparlare di basket questa città”.

In chiusura il consigliere Marco Roncarolo: “Stiamo cercando di allargare l’organico societario, abbiamo bisogno di una mano, non solo a livello economico ma anche per gestire i ragazzi ed i loro impegni. Ripartiamo dal settore giovanile ed anche in quest’ottica va vista la scelta di Minora. E’ un animatore, un passionario e noi vogliamo smuovere la base del movimento. Vista anche la situazione economica generale i ragazzi avranno più peso, importanza e spazio nel futuro della società. Per questo abbiamo voluto prepararci al meglio prendendo un allenatore che ha entusiasmo e che adora lavorare con i giovani. L’obiettivo è allestire una squadra all’altezza di quelle degli ultimi anni ma con uno sguardo proteso verso il futuro”.

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.