MONTEPRANDONE – Di seguito una nota del sindaco di Monteprandone, Sergio Loggi. 

Maggiore sicurezza nell’accesso agli uffici comunali per cittadini e dipendenti.

Per far fronte alla diffusione del Covid-19 e rispondere a disposizioni legislative e protocolli sanitari, da questa mattina, sono in funzione termo scanner e termometri a infrarossi per la misurazione della temperatura corporea di chi accede agli edifici comunali.

Due dispositivi fissi, con accesso tramite tornello, sono stati installati agli ingressi della Delegazione comunale di Centobuchi e dell’ufficio tecnico in piazza dell’Aquila a Monteprandone.

Gli uffici Servizi Sociali, Anagrafe e Urp situati in via Limbo, invece, saranno dotati di termometro a infrarossi senza contatto.

Ricordo a tutti che l’accesso agli uffici comunali è consentito igienizzando le mani e indossando la mascherina.

Ricordo anche che sul nostro territorio, l’uso dei dispositivi di protezione individuale è obbligatorio in seguenti luoghi:

parchi e aree verdi;
civico cimitero;
mercato settimanale;
esercizi commerciali`
bar;
ristoranti;
luoghi di lavoro;
in tutti i luoghi pubblici o aperti al pubblico in cui non si può mantenere la distanza di un metro dagli altri;


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.