SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mentre ci avviciniamo alla sfida playoff di Serie C contro i biancoscudati del Padova, il difensore classe ’96 Luigi Carillo, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della società rossoblu. Dalle sue parole emergono concentrazione, determinazione e molta voglia di giocare:

“Siamo pronti. Ci stiamo allenando alla grande e abbiamo tanta voglia di far bene. Abbiamo aspettato tantissimo questo momento, dopo tre mesi difficili nei quali non pensavamo di poter scendere in campo. Per fortuna siamo tornati ad allenarci e non vediamo l’ora di giocare il 30 giugno per far vedere come stiamo lavorando”.

Nel corso del lockdown, i giocatori si sono allenati individualmente e non hanno potuto trascorrere il loro tempo insieme, così come erano abituati: “Rivedere i miei compagni è stato bellissimo, lo spogliatoio e il gruppo sono state le cose che più ci sono mancate. Stiamo bene, ci siamo fatti trovare in ottima forma nonostante il lockdown e il mister sta preparando con grande attenzione questa partita, che sappiamo sulla carta essere molto difficile. I playoff sono una lotteria e ce li andremo a giocare alla grande”.

Infine uno sguardo al futuro, dentro e fuori dal campo: “Ho finito gli esami all’università e quindi dovrò discutere solo la tesi, ma questo lo vedrò dopo i playoff che sono il presente. La priorità adesso è la gara contro il Padova”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.