MONSAMPOLO DEL TRONTO – Centri estivi al via anche a Monsampolo del Tronto.

L’Amministrazione Comunale, infatti, in collaborazione con alcune realtà educative del territorio, ha messo in campo una serie di attività ed iniziative rivolte ai bambini della scuola dell’infanzia, della primaria e ai ragazzi della secondaria di primo grado, con la possibilità di scegliere tra 3 differenti proposte in base all’età.

In particolare, c’è tempo fino al 19 giugno per iscrivere i propri figli e si può scegliere tra il servizio del mattino, sia per i piccoli dell’infanzia che per i più grandicelli fino alla prima media, con turni dalle 8 alle 13 da tre settimane ciascuno a partire dal 29 giugno e fino al 7 agosto, che le attività pomeridiane per i bambini dai 6 ai 14 anni, con possibilità di scegliere turni settimanali dal 6 al 31 luglio.

Soddisfazione espressa dal Sindaco Massimo Narcisi nel sottolineare come, per la prima volta, a Monsampolo si offrirà un servizio anche ai bimbi della scuola dell’infanzia oltre che uno pomeridiano per i più grandi. Il tutto fortemente voluto per poter andare incontro alle esigenze che erano state manifestate dalle famiglie.

Nelle scorse settimane, infatti, l’Amministrazione aveva lanciato un questionario di interesse per capire proprio le reali esigenze delle famiglie del territorio e tarare la giusta proposta estiva per le famiglie di Monsampolo, soprattutto in questa delicata fase di ripartenza.

“Le disposizioni in materia di sicurezza e distanziamento sociale – afferma Narcisi – hanno imposto un completo ripensamento delle attività estive per bambini e ragazzi ma, seppur con modalità differenti, è nostra intenzione proseguire dando continuità a quanto di buono è stato fatto finora, privilegiando quell’approccio educativo che ci ha sempre contraddistinto e che è particolarmente apprezzato dalle famiglie”.

Per iscriversi, basta scaricare la modulistica direttamente dal sito http://www.comune.monsampolodeltronto.ap.it e riconsegnarla tramite mail o direttamente in Delegazione o al Protocollo dietro appuntamento telefonico.

Infine, per facilitare i genitori interessati a iscrivere i propri figli ai centri estivi, il Comune di Monsampolo ha anche attivato un servizio di ausilio per la presentazione delle domande per l’ottenimento del “bonus baby-sitting” previsto dal Decreto Rilancio.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.