CUPRA MARITTIMA – Sono iniziati i lavori di recupero e miglioramento sismico del municipio con la riorganizzazione degli uffici e degli spazi, continuando a garantire i servizi ai cittadini (i traslochi vengono fatti con le forze interne: operai e autisti dei pulmini oltre ai vari responsabili di ogni ufficio).

Per la giornata di domenica 14 giugno è prevista la riapertura dei parchi gioco attrezzati. Sono stati aggiunti nuovi giochi nella pineta centrale e sistemati quelli negli altri parchi. “Grazie ai nonni Civici che hanno dato la disponibilità per la sanificazione iniziale e giornaliera dei giochi dei nostri bambini” scrive il sindaco Alessio Piersimoni.

Costanti sono inoltre i lavori di sfalcio dell’erba e pulizia su tutto il territorio: sono state sistemate di recente le siepi sul lungomare centro e il verde al paese alto (dove l’associazione Castagne al Borgo sta provvedendo ad illuminare il sentiero riportato alla luce l’anno scorso sempre con i fondi ricavati dalle manifestazioni dell’associazione). Lunedì si continuerà su via Kennedy e poi sul lungomare. Atteso a breve l’intervento della Provincia per la pulizia delle strade interne di sua competenza.

Sono stati poi posizionati i cartelli definitivi con le indicazioni per la corretta fruizione delle spiagge libere.

Con cadenza settimanale il primo cittadino presiede il “tavolo sicurezza” al quale partecipano tutte le forze dell’ordine (vigili, carabinieri, capitaneria di porto, protezione civile e steward) al fine di monitorare la fruizione della spiaggia e parlare della sicurezza in generale di tutto il territorio comunale.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.