Fedeli /Cesena. Franco Fedeli lasciata la Samb si sta indirizzando verso Cesena. La piazza lo allètta: “Se  ne sta parlando. Ho iniziato un discorso con la città dove c’è un gruppo di imprenditori importanti che mi hanno già assicurato il loro appoggio”.

Ma la distanza non la preoccupa più? Un tifoso con un commento ha fatto notare questo particolare.

In effetti resta un ostacolo ma è un discorso diverso. La società ha una storia importante e un seguito enorme con almeno 5-6 mila abbonati oltre naturalmente a persone che mi aiuterebbero in tutti i sensi.  Vuol dire che dovrò andare il sabato e dormire lì. Non mi dispiacerebbe. Se Andrea mi seguirà? La distanza è tanta e ne dobbiamo ancora parlare. Del resto la trattativa è appena iniziata. La piazza comunque non si discute

Anche qui non si scherza come piazza. Non mi pare però che abbia rimpianti?

Non è proprio così, ma vi assicuro che avete fatto un buon acquisto con il nuovo presidente

Si sta prendendo una grossa responsabilità ma evidentemente ha le sue certezze. Il nodo più immediato potrebbe essere il debito con i fornitori i quali potrebbero chiedere subito il conto al nuovo proprietario e se non arriva…

Tranquillo glieli ho lasciati i soldi per loro

Ma non aveva detto che lei pagava i calciatori e ai fornitori doveva pensarci Serafino?

Esatto,  già per il mese di marzo ho fatto il bonifico per la squadra a saldo della cassa integrazione che aspetta allo Stato

Ho capito ma i fornitori chi li deve pagare? Non ho capito bene che significa che lei gli ha lasciato soldi anche per loro?

Quando abbiamo chiuso davanti al notaio ha ricevuto da me 150-200 mila euro come contributo per saldare il conto al quale fa riferimento

Per quel che riguarda la cifra pagata da Domenico Serafino ha preferito il silenzio, vuol dire che lo chiederemo al suo successore.

PS Per quel che riguarda la pseudo notizia che Serafino avrebbe confermato Cinciripini e affidato un ruolo tecnico a Roberto Beni, lo stesso neo presidente ha assicurato che è una falsità assoluta e che smaschererà pubblicamente le testate che se la sono inventata. Ha ritenuto che è una cosa gravissima far passare per vera una sua decisione che non ha alcun fondamento. 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.