Lunedì 18 maggio ha rappresentato un giorno cruciale per tutta l’Italia. Un giorno di rinascita e di ripartenza dopo il blackout di oltre due mesi causato dal diffondersi della pandemia legata al Coronavirus. Aziende, Centri Commerciali, negozi, attività dopo essere stati costretti ad abbassare le serrande all’improvviso onde evitare il propagarsi a dismisura del virus, sono finalmente riuscite a tirare un piccolo sospiro di sollievo, riprendendo gradualmente il proprio lavoro.

E’ stato così anche per il Centro Commerciale PortoGrande, che da quella mattina ha potuto riabbracciare i propri clienti, riaprendo le porte al pubblico dopo settimane difficili.

Anche la risposta del pubblico non si è fatta attendere, con tante famiglie che fin dal primo giorno di “normalità” sono tornate a frequentare il Centro Commerciale PortoGrande.

Obiettivo principale della proprietà IGD e della direzione del centro nelle settimane antecedenti è stato da subito quello di garantire una riapertura in sicurezza, cercando di offrire a tutti i frequentatori una spesa nel rispetto delle nuove norme sanitarie e di distanziamento sociale.

Si è lavorato alla realizzazione di percorsi guidati in entrata ed uscita, oltre che nella percorrenza dell’intero Centro Commerciale e nell’utilizzo dei parcheggi in superficie e sotterranei. E’ stato poi potenziato il servizio di vigilanza e all’ingresso sono state installate delle termo camere che sono in grado di segnalare la temperatura corporea al passaggio della clientela.

Sono state intensificate anche le operazioni di pulizia e sanificazione del centro. Tutti i negozi hanno predisposto dei protocolli che prevedono igienizzanti all’ingresso, utilizzo di guanti e contingentamento dei clienti. E’ obbligatorio indossare la mascherina all’interno del centro.

Il Centro Commerciale PortoGrande è di nuovo pronto ad accogliervi per uno shopping in sicurezza.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.