MARTINSICURO – Apprensione e momenti di  tensione nella mattinata del 9 giugno lungo la costa teramana.

Una intensa colonna di fumo nero, visibile dalla periferia di Martinsicuro, e non solo, si è innalzata intorno alle 11 dalla zona dell’autostrada.

Si tratta di un camion andato in fiamme sull’A14 direzione sud in corrispondenza del chilometro 94-100 della Statale 16.

I Vigili del Fuoco hanno prontamente provveduto a spegnere le fiamme innescatosi nel bilico.

Gli agenti di Polizia Autostradale sono sul posto per ricostruire le dinamiche dell’incidente.

La viabilità è ancora bloccata in direzione sud dell’autostrada, traffico in tilt.

Da Autostrade per l’Italia: “Sulla A14 tra San Benedetto e Val Vibrata, in entrambe le direzioni, è stata disposta la chiusura del tratto, a causa di un mezzo pesante che ha preso fuoco, all’altezza del km 315. All’interno del tratto chiuso il traffico e’ bloccato con 2 km di coda in direzione di Pescara. Si deve uscire obbligatoriamente a San Benedetto del Tronto per chi viaggia verso sud e a Val Vibrata in direzione di Ancona. Alle rispettive uscite obbligatorie si e’ formato un chilometro di coda”.

Il video dell’incendio


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.