SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Intervento, nella mattinata del 8 giugno in Riviera, di Polizia e Capitaneria di Porto.

Sulla vasca di colmata, dietro il muraglione del Molo Nord, sono spuntate delle tende ovviamente abusive e non autorizzate a sostare in quel punto del porto di San Benedetto. Da giorni erano giunte varie segnalazioni.

Poliziotti e militari hanno identificato due persone, un tunisino (era stato raggiunto da un provvedimento di espulsione) e un italiano.

Sono stati invitati a sgombrare e a rimuovere le tende.

Per il nordafricano è prevedibile un provvedimento ancora più duro da parte del Commissariato di San Benedetto data l’inosservanza del precedente provvedimento a suo carico.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.