BELLANTE – Lavoro per i pompieri nell’entroterra teramano nel primo pomeriggio del 3 giugno.

Intorno alle 13 una squadra del distaccamento di Nereto degli Abruzzi, con un’Aps (AutoPompaSerbatoio), un fuoristrada con modulo antincendio, con l’ausilio di un’autopompa e due autobotti del Comando di Teramo, è intervenuta per un incendio di fienile.

L’incendio è avvenuto in un capannone agricolo in via Del Grano a Bellante. L’incendio ha coinvolto circa 80 rotoballe di fieno ed è stato affrontato dai vigili del fuoco con getti degli idranti in dotazione per evitare che le fiamme potessero estendersi alla stalla e all’abitazione vicine. I proprietari del fienile sono riusciti a recuperare un trattore ricoverato nel fienile prima che subisse gravi danni a causa dell’azione delle fiamme.

Al momento l’intervento è ancora in corso, con lo spegnimento dei focolari residui e lo smassamento del materiale parzialmente bruciato, anche utilizzando un mezzo meccanico messo a disposizione dai proprietari del fienile. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Bellante per gli adempimenti di propria competenza.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.