SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ad inizio maggio un residuo bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale fu ritrovato a Porto d’Ascoli. Esattamente nel parco di Villa Laureati.

Il nostro articolo precedente

Ordigno bellico nel parco di Villa Laureati, sopralluogo di artificieri e carabinieri

Oggi, 3 giugno, l’ordigno bellico è stato fatto brillare dagli artificieri. Sul posto presenti anche i carabinieri e i Vigili del Fuoco.

A gestire la circolazione lungo la Statale 16, vicino via Mare e alla Caserma Guelfa, la Polizia Municipale.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.