SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A partire da domani, 3 giugno, via libera agli spostamenti tra regioni e, in alcuni casi, al turismo internazionale: potremo andare in vacanza e soprattutto recarci a trovare amici e parenti lontani.

Con la nuova fase non sarà più necessaria alcuna certificazione per motivare gli spostamenti tra regioni, ma rimarranno le medesime regole fondamentali di sempre.

L’uso della mascherina all’interno dei luoghi e spazi pubblici, nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico e sui mezzi di trasporto;

Igienizzazione delle mani e delle superfici con cui entriamo in contatto;

Il distanziamento sociale con il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro;

Evitare in qualsiasi modo gli assembramenti;

L’obbligo di quarantena per chi accusa problemi all’apparato respiratorio (febbre) o la temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.