Assembramenti, locali non in regola, risse e Forze dell’Ordine insultate. L’amarezza di Piunti

Il primo cittadino: “Sta emergendo una situazione preoccupante, che va ben oltre le esagerazioni, peraltro giĆ  condannabili, connesse al divertimento”