MONTE URANO -Non solo viola il provvedimento restrittivo ma prosegue a praticare l’attività illecita per la quale era stato punito.

Nei guai, in questi giorni, un italiano pluripregiudicato e tossicodipendente sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali per spaccio di droga a Monte Urano.

I carabinieri locali hanno accertato che l’uomo continuava a vendere sostanze stupefacenti e hanno ottenuto dal Tribunale l’ok per l’arresto e il trasferimento in carcere a Fermo.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.