SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Solo tre giorni fa è avvenuta la tragedia di Stella di Monsampolo dove il 59enne Divo Coccia ha perso la vita, investito da una Dacia Center mentre era in bici. Il conducente, un 26enne residente a Centobuchi, non si fermò a prestare soccorso e venne rintracciato e arrestato in serata dalla Polizia Stradale.

Oggi, 26 maggio, un altro caso di auto pirata, stavolta in Riviera. A San Benedetto incidente stradale in via Carnia: pedone investito da un veicolo che si è dato immediatamente alla fuga in direzione Acquaviva

La Polizia Municipale chiede la collaborazione dei cittadini per arrivare all’identificazione dell’automobilista alla guida di un’auto scura, il sinistro è accaduto verso le 17.10 circa, in via Carnia.

Purtroppo in zona non sono presenti telecamere di videosorveglianza ma la Polizia Municipale sta verificando alcuni importanti indizi che però necessitano di riscontri. Chiunque abbia informazioni può chiamare la sala operativa al numero 0735594443.

La persona rimasta ferita, un 70enne, si trova attualmente in ospedale dove sono in corso gli accertamenti medici.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.