GROTTAMMARE – Un brutto gesto ha scosso la comunità grottammarese.

Follia vandalica al  Parco I Maggio di Grottammare dove la notte scorsa tra il 25 e 26 maggio ignoti hanno devastato tutti i giochi della Bambinopoli all’interno della grande area verde in zona Ischia, procurando un danno di diverse migliaia di euro alla collettività. 

Il consigliere alle Manutenzioni Bruno Talamonti si appella alla cittadinanza: “Se qualcuno ha visto o sentito si faccia avanti e informi le forze dell’ordine”. Del fatto sono stati informati i carabinieri della locale stazione.

Niente è stato risparmiato dalla violenza dei balordi, messa a fuoco da alcuni cittadini che hanno subito avvertito l’Amministrazione. I vandali si sono accaniti sulle piccole sedute del girotondo scardinandole dal piano girevole, sull’arco dell’altalena spezzandolo a metà; hanno imbrattato paratie e abbattuto le strutture della gimkana. 

“Ci stavamo organizzando per riaprire tutti i parchi  – afferma il consigliere Talamonti – ed ora ci troviamo di fronte a un danneggiamento di diverse migliaia di euro al quale il Comune non potrà far fronte. Con un bilancio già condizionato per l’emergenza Covid trovare le risorse per ripristinare l’area gioco è un’impresa impossibile”.

Chiassose frequentazioni notturne del Parco I Maggio, nonostante la chiusura disposta per l’emergenza sanitaria, erano state segnalate nelle settimane scorse dai residenti.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.