SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un vero e proprio “decalogo di accesso” quello scritto dall’Area Vasta 5 per l’entrata negli ospedali di Ascoli Piceno e San Benedetto, con tutte le precauzioni dovute per evitare contagi Covid-19. Lo pubblichiamo di seguito, qui il link in Pdf: Decalogo per l’accesso alla struttura Ospedaliera

1 IN INGRESSO PER TUTTI GLI UTENTI: 

MISURAZIONE DELLA TEMPERATURA SOMMINISTRAZIONE DI QUESTIONARIO DI PRETRIAGE IGIENE DELLE MANI (INGRESSO E USCITA) CONTROLLO DELLA PRENOTAZIONE PER L’ACCESSO AGLI AMBULATORI (ACCESSO POSSIBILE SOLO 15 MINUTI PRIMA DELL’ORARIO PREVISTO DI VISITA) 

2 NON SONO AMMESSI ACCOMPAGNATORI 

È AMMESSO 1 SOLO ASSISTENTE PER PAZIENTI CON LIMITAZIONI E PER MINORI 

3 NON È POSSIBILE ACCEDERE ALLA STRUTTURA: 

IN CASO DI TEMPERATURA CORPOREA >37.5° C IN CASO DI RILEVAZIONE DI RISCHIO 

IN QUESTI CASI L’UTENTE SARÀ INDIRIZZATO AL MMG / PLS 

4 PAZIENTE E ACCOMPAGNATORE DEVONO: 

MANTENERE SEMPRE LA DISTANZA INTERPERSONALE DI ALMENO UN METRO INDOSSARE SEMPRE LA MASCHERINA IGIENIZZARE LE MANI FREQUENTEMENTE 

5 IN AMBULTORIO: 

VIENE RACCOLTA L’AUTOCERTIFICAZIONE SULLE CONDIZIONI DI RISCHIO 

6 NEGLI ASCENSORI DEDICATI AL PUBBLICO 

È CONSENTITO L’ACCESSO AD UN SOLO UTENTE 

7 NELLE SALE DI ATTESA: 

È INDICATO IL NUMERO MASSIMO DI PERSONE CONSENTITO 

8 È VIETATO L’ACCESSO AI VISITATORI 

9 È VIETATA L’ASSISTENZA INTEGRATIVA PRIVATA 

10 È VIETATO L’INGRESSO DEGLI INFORMATORI FARMACEUTICI 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.