SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Maltempo nelle Marche alle prime ore del 20 maggio.

Pioggia e fulmini nella notte nel Piceno, anche la grandine nel Fermano e Maceratese.

I Vigili del Fuoco sono stati impegnati nella notte per numerosi interventi a causa della forte grandinata che ha colpito le zone interne delle provincie di Macerata e Fermo.

Le richieste di intervento sono state soprattutto per danni a lucernari e tetti di abitazioni, soccorso ad automobilisti per grandine e fango su strade e alberi e rami caduti sulla sede stradale.

Alle ore 8 risultavano effettuati 25 interventi nella provincia di Macerata e 20 nella provincia di Fermo.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.