SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Poche parole essenziali per incuriosire. È l’idea alla base di #TreFlash, il festival letterario online diretto da Roberto Ippolito.

Il numero tre indica le domande poste agli scrittori per tirar fuori il succo dai loro libri con risposte della durata massima di un minuto. L’organizzazione è della libreria Libri ed Eventi di San Benedetto del Tronto con la collaborazione dell’associazione I Luoghi della Scrittura e il coordinamento tecnico di Gioia Palanca. I videoeventi vengono diffusi sui social (Facebook, Twitter e Instagram) da martedì 19 maggio 2020 e fino al successivo giugno.

I partecipanti sono Gianrico Carofiglio, Lorenzo Marone, Giorgio Nisini, Romana Petri, Simona Sparaco, Sandra Petrignani, Fabio Genovesi, Andrea Vianello, Nadia Terranova, Giancarlo De Cataldo e Diego De Silva proposti in questo ordine.

Spiega Roberto Ippolito, autore di “Delitto Neruda” appena pubblicato con Chiarelettere e ideatore di eventi culturali nei luoghi più vari e insoliti: “Il festival letterario online #TreFlash è mirato a far conoscere con agilità i grandi temi di libri importanti. L’obiettivo di ogni videoevento è dire e rivelare quanto basta del contenuto per stimolare il piacere di entrare poi nelle pagine e di gustarsele. È fin troppo facile prevedere che, grazie alla loro qualità, gli scrittori scelti faranno venire l’acquolina in bocca”.

Questo il programma di #TreFlash con i partecipanti:

Gianrico Carofiglio “La misura del tempo” Einaudi

Lorenzo Marone “Inventario di un cuore in allarme” Einaudi

Giorgio Nisini “Il tempo umano” HarperCollins

Romana Petri “Figlio del lupo” Mondadori

Simona Sparaco “Nel silenzio delle nostre parole” DeA Planeta

Sandra Petrignani “Lessico femminile” Laterza

Fabio Genovesi “Cadrò, sognando di volare” Mondadori

Andrea Vianello “Ogni parola che sapevo” Mondadori

Nadia Terranova “Come una storia d’amore” Perrone

Giancarlo De Cataldo “Io sono il castigo” Einaudi

Diego De Silva “I valori che contano (avrei preferito non scoprirli)” Einaudi.

La libreria Libri ed Eventi è la nuova creatura di Mimmo Minuto, libraio dal 1974 e punto di riferimento della scena editoriale italiana dalla sua San Benedetto del Tronto.

Autore di libri d’inchiesta come “Ignoranti”, “Abusivi” (entrambi pubblicati da Chiarelettere) e “Evasori” (Bompiani), Roberto Ippolito con “Delitto Neruda” rivela attraverso un’inchiesta internazionale ricca di documenti e testimonianze come è morto Pablo Neruda, la cui fine dodici giorni dopo il golpe di Pinochet è stata falsamente attribuita al tumore alla prostata. I luoghi dei suoi eventi sono centri commerciali, mondiali di nuoto, navi, aeroporti, scuole, pullman (per il giro a tappe “conPasolini”), musei, siti Unesco.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.