FERMO – Dichiara il falso alle Forze dell’Ordine e viene punito.

In questi giorni, nel Fermano, i carabinieri hanno denunciato una persona, italiana, dopo un controllo in strada.

Era in auto senza patente e documenti e ai militari aveva detto di essere il fratello.

Dopo gli accertamenti di rito si è giunti alla verità e al deferimento per false generalità e guida senza patente.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.