SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono appena 3, tutti ricoverati in terapia intensiva, i pazienti affetti da Covid-19 al momento all’ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto. Un numero ovviamente bassissimo che prelude al ritorno dell’ospedale sambenedettese alla sua gestione ordinaria.

Intanto continuano a scendere i ricoverati in terapia intensiva e semi-intensiva nelle Marche: 17 in Intensiva e 47 in semi-intensiva, per un totale di 64, distantissimi dai quasi 500 di fine marzo. A questi si aggiungono 52 ricoverati in reparti post-acuzie e 192 ospiti in strutture territoriali.

Da valutare a questo punto quale sarà la funzionalità del Fiera Hospital di Civitanova, capace di ospitare 84 pazienti Covid-19.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.