CASTELLALTO – Guai per una giovane in provincia di Teramo, in questi giorni.

I Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato, in stato di libertà una ventiquattrenne di Castellalto nel Teramano.

La donna è stata trovata alla guida della sua autovettura in evidente stato di alterazione psico fisica correlata a sostanze stupefacenti, rifiutandosi, inoltre, di sottoporsi al prescritto accertamento sanitario tossicologico.

Le è stata inoltre ritirata la patente di guida con il conseguente sequestro dell’auto.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.