CUPRA MARITTIMA – Una bella storia dalla costa Picena.

Nella giornata del 15 maggio tre persone a passeggio per Cupra Marittima hanno trovato a terra un portafogli con dentro 830 euro in contanti e una catenina d’oro.

I tre hanno contattato i Vigili Urbani cuprensi per rintracciare e individuare il proprietario.

Al Comando gli accertamenti hanno avuto esito positivo e gli agenti sono risaliti al padrone del borsellino: un cuprense che era uscito di casa per pagare delle spese.

Ovviamente la gioia del proprietario è stata grande come la sua gratitudine per coloro che si sono prodigati nel rintracciarlo per riconsegnargli il portafogli perduto.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.