PORTO SAN GIORGIO – Momenti di tensione, nel Fermano, in questi giorni.

A Porto San Giorgio un cittadino italiano è stato denunciato per interruzione di un servizio pubblico di pubblica necessità poiché l’uomo, con intendi suicidi e in alterazione del suo stato psico-fisico, si era messo sui binari della ferrovia della stazione locale cercando di bloccare il treno in arrivo.

Provvidenziale l’intervento dei carabinieri che hanno riportato l’uomo alla calma: è stato ricoverato all’ospedale di Fermo e denunciato alla Procura.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.