CUPRA MARITTIMA – “Si sono concluse venerdì 8 maggio le consegne degli ultimi buoni spesa alle famiglie che hanno inoltrato le richieste per il secondo bando attivato dall’amministrazione comunale grazie ai fondi statali e alle donazioni pervenute dai cittadini e imprenditori del territorio cuprense e delle associazioni, come l’associazione Amo Cupra che si è fatta promotrice dell’iniziativa di raccolta fondi a favore del fondo per i buoni spesa”.

Ne dà notizia il sindaco di Cupra, Alessio Piersimoni.

“Già il primo bando ha visto la partecipazione di circa 100 nuclei familiari per un totale di 34000 euro in buoni spesa” informa il primo cittadino, che aggiunge: “Al secondo bando hanno partecipato un totale di 109 famiglie, di cui 21 con priorità di accesso poiché partecipanti al bando come prima volta, per un totale di buoni pari a 15000 euro dei quali 12000 tutti derivanti da donazioni”

“Non terminano le iniziative dell’amministrazione comunale cuprense, da lunedì i ragazzi della consulta giovanile si sono resi disponibili per continuare la consegna delle mascherine agli anziani che vivono soli. Un grande gesto di solidarietà nei confronti delle persone più fragili” conclude Piersimoni


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.