SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo aver documentato con ampi servizi video in presa diretta la vita di San Benedetto durante la quarantena imposta dalle misure restrittive per il contagio da coronavirus, continuiamo sulla stessa falsariga per testimoniare (anche storicamente) come procede la cosiddetta “Fase 2“, ovvero il periodo in cui riprendono le attività economiche anche se l’epidemia, pur in calo, non è scomparsa.

Abbiamo così registrato sei minuti di video, nella zona centrale del lungomare sambenedettese, tra Campo Europa e il primo tratto del lungomare di Porto d’Ascoli. Marciapiede abbastanza affollato, alta percentuale di persone con mascherina, distanze tra estranei rispettate se non nei momenti in cui il passaggio ravvicinato era obbligato. Pista ciclabile, da parte sua, ben frequentata. E molti ragazzi, forse un po’ più in difficoltà con il distanziamento richiesto.

Sulla spiaggia, alle ore 17.30 circa, non abbiamo registrato un grande flusso per la passeggiata in riva al mare, anche se in mattinata, con meno vento, la presenza era più cospicua.

Di seguito una fotogallery

Primo sabato in “Fase 2”: in tanti su lungomare e centro. Foto da San Benedetto, Grottammare e Centobuchi


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.