MONTEPRANDONE – Riceviamo una nota da Franco Tufoni, cittadino monteprandonese, che riportiamo di seguito. Attendiamo eventuali indicazioni dell’Amministrazione Comunale a favore delle questioni poste da Tufoni.

Sono Franco Tufoni, abito a Centobuchi, a circa 800 metri da fiume Tronto.
Con la presente vi segnalo un problema forse di vostra conoscenza.
Da diversi mesi, il mattino, la sera, qualche volta anche la notte, in questa zona arriva una puzza simile a quella degli scarti di una stalla che crea un fastidio alla respirazione. La puzza proviene da oltre il fiume.
Ho segnalato il problema ai politici locali. La risposta è sempre la stessa: Provvederemo, faremo, risolveremo il problema, ci stiamo interessando, “cioè niente”.
Non si capisce se è solo cattivo odore oppure ci sono sostanze che ricadono sulle colture (in questa zona ci sono coltivazioni per uso domestico e per la vendita).

Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.