SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche nel 2020 su San Benedetto del Tronto sventoleranno le Bandiere Blu: due i prestigiosi vessilli assegnati alla città delle palme che certificano la qualità ambientale sia della spiaggia sia dell’approdo turistico.

La cerimonia di consegna virtuale del vessillo si terrà nel corso di una diretta Facebook (gruppo chiuso) in programma giovedì 14 maggio. Il sindaco Pasqualino Piunti ha ricevuto l’invito a partecipare alla consegna dell’ambito vessillo, garanzia di qualità certificata, dalla Fee (Fondazione per l’educazione ambientale) che premia i migliori lidi italiani.

“San Benedetto ottiene la Bandiera Blu dal 1999 – ricordano il sindaco Piunti e l’assessore all’ambiente Andrea Traini – ma quest’anno ha un valore del tutto particolare. Non solo è il riconoscimento che la città tutta, nelle sue componenti pubbliche e private, compie da sempre per mantenere al livello richiesto gli standard qualitativi in materia di ambiente, acqua, aria, rifiuti, servizi turistici. In questo 2020 veder sventolare la Bandiera blu sulla nostra riviera deve rappresentare un segnale di incoraggiamento a non arrenderci alle avversità ma darci tutti da fare, ciascuno per la propria parte, affinché questa stagione segni un momento di riorganizzazione che ci prepari a competere con strumenti adeguati alla sfida planetaria a cui sarà chiamato l’intero comparto turistico”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.