TERAMO – Incidente stradale, purtroppo mortale, nella tarda serata del 7 maggio.

Poco dopo le 22 una squadra di vigili del fuoco del Comando di Teramo è intervenuta sul Raccordo Autostradale dell’A24, Teramo/Mare, al chilometro 2+200, nei pressi del Centro Commerciale Gran Sasso, a seguito di un grave scontro.

Una moto di grossa cilindrata, con il solo conducente a bordo, si è scontrata frontalmente con Mercedes condotta da un uomo dell’apparente età di circa trent’anni che percorreva la carreggiata in direzione Mare. A seguito del violentissimo impatto il conducente è deceduto sul colpo.

L’uomo alla guida della Mercedes ha riportato ferite all’apparenza leggere che sono state trattate sul posto dal personale sanitario del 118 ed è stato successivamente trasportato in ambulanza presso l’ospedale di Teramo per essere sottoposti agli accertamenti del caso.

I vigili del fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza i mezzi incidentati, in attesa di procedere alle difficili operazioni di recupero del corpo della persona deceduta.

Sul posto sono intervenuti anche la Polizia Stradale e i Carabinieri per effettuare i rilievi dell’incidente e regolare il traffico veicolare. La carreggiata in direzione Mare è stata chiusa al traffico veicolare per consentire le operazioni di intervento e i rilievi dell’incidente.

Si era formata una fila di veicoli fermi in direzione Mare in attesa del ripristino della viabilità ordinaria.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.