GROTTAMMARE – Erano giunte da diversi giorni delle segnalazioni all’autorità fatte dai cittadini per una situazione di degrado presente lungo la costa.

A Grottammare, in via Salvo D’Acquisto, in una casa abbandonata e chiusa da svariati anni davanti al centro commerciale “L’Orologio” sono stati trovati tre senzatetto (due italiani e uno straniero), senza fissa dimora.

I tre avevano occupato l’abitazione abusivamente: sono stati rinvenuti giacigli, effetti personali e mezzi di fortuna per passare le giornate e le notti.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la Municipale e operai comunali.

Si provvederà, ora, alla nuova chiusura degli accessi per evitare altri abusivi all’interno della casa mentre i senzatetto saranno assistiti dalle associazioni caritatevoli.

AGGIORNAMENTO Uno dei senzatetto, un rumeno, è stato arrestato. Aveva un ordine di carcerazione emesso dalla Corte dei Conti di Ancona ma era sfuggito, finora, al fermo. Ora si trova in carcere a Marino del Tronto, portato dai carabinieri.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.