RIPATRANSONE – Il Comune di Ripatransone ha pubblicato il secondo bando per estendere l’accesso ai buoni alimentari.

Sono stati stanziati ulteriori 11 mila euro, residui dalla prima assegnazione economica, per l’erogazione dei voucher ai cittadini residenti che versano in condizioni di grave difficoltà economica a causa dall’emergenza Coronavirus.

Attraverso tali buoni sarà possibile acquistare generi alimentari negli esercizi commerciali operanti nel territorio comunale che hanno già aderito all’iniziativa (lista consultabile sul sito istituzionale).

L’assegnazione verrà determinata sulla base di requisiti economici dichiarati in sede di domanda. In virtù della valutazione di tali parametri, verranno stilate le priorità di concessione e l’ammontare dei buoni, il cui valore può variare da 75 a 350 euro per nucleo familiare.

La domanda di accesso ai buoni dovrà essere presentata attraverso l’apposita modulistica predisposta dal Comune (scaricabile all’indirizzo http://www.comune.ripatransone.ap.it/c044063/po/mostra_news.php?id=330&area=H) e dovrà pervenire all’ente entro il 24 Aprile 2020 (ore 12.00) secondo una delle seguenti modalità:


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.