GROTTAMMARE – Generosità in tempi di Covid-19.

Giovedì 23 aprile pizza per gli anziani ospiti dell’Istituto Santa Maria di Grottammare. L’iniziativa è dello staff del ristorante pizzeria Riva del Sole che, con il contributo dell’ortofrutta Cipolletta, ha deciso di devolvere una serata di lavoro alla struttura geriatrica del centro cittadino. Con il supporto dei volontari della Protezione civile, il 23 aprile, verranno recapitate una quarantina di pizze.

“Per l’organizzazione abbiamo preso contatti con la Protezione civile comunale – raccontano i titolari Dario e Massimiliano Agrigni – Saranno i volontari a consegnare 40 pizze all’istituto, con tutte le cautele che il caso richiede, dal momento che si tratta di un luogo sensibile ”.

L’omaggio è destinato agli ospiti e agli operatori che lavorano nella struttura. Una cena diversa dall’ordinario per alleggerire gli animi e offrire un po’ di conforto: “Parlando con le suore ho avvertito il peso di una situazione più drammatica del solito. Noi abbiamo ripreso l’attività di pizzeria la scorsa settimana, per le consegne a domicilio. Mi sono rivolto alla Pc perché non disponiamo di un mezzo ideoneo al trasporto di tante pizze e in più i volontari  sono sicuramente attrezzati per affrontare questo genere di contatti. Il nostro fornitore di fiducia Marco Cipolletta metterà a nostra disposizione gratuitamente gli ingredienti vegetali che utilizziamo sulle nostre pizze, oltre a una donazione di prodotti ortofrutticoli freschi direttamente all’istituto”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.