SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un tavolo del turismo in condizioni difficili, per via dell’emergenza coronavirus che pesa sulle prospettive della prossima estate. Elena Capriotti, direttore Confesercenti, ha partecipato all’incontro che si è tenuto lunedì 20 aprile, accompagnata da Sandro Assenti e Antonia Fanesi.

Diversi i temi in discussione: innanzitutto il rilascio del parere comunale che recepisca la proroga alle concessioni demaniali al 2033, anche se resta sempre il nodo del decreto attuativo che deve essere emanato dal governo.

“La Regione Marche già il 1° marzo 2019 aveva fornito indicazioni di massima per gli aspetti procedurali di rilascio della riapertura – spiega Elena Capriotti – Il sindaco Piunti si è assunto l’impegno che a breve termine gli uffici tecnici del Comune si adopereranno nel concedere la proroga”.

Resta però il difficile momento relativo alla prossima stagione balneare: “A giorni come Confesercenti organizzaremo una videoconferenza dei balneari, in luogo del tradizionale appuntamento di maggio. Dobbiamo sapere di più sulla vigilanza, sulla sicurezza della balneazione e navigazione. In quella data avremo tutte le indicazioni del governo per la categoria”


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.