SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nei guai due giovani in Riviera, fermati e multati dalla Polizia Stradale il 18 aprile.

Due 20enni, noti alle Forze dell’Ordine per consumo di droghe, erano a bordo di uno scooter.

I due hanno riferito agli agenti che erano usciti per fare la spesa ma le loro case erano molto distanti da dove erano stati fermati.

I poliziotti li hanno sanzionati anche “per il mancato rispetto della distanza interpersonale di un metro poiché erano in sella sulla stessa moto” si legge nella nota diffusa dalla Questura di Ascoli.

I due hanno proseguito la marcia ma nel frattempo la loro posizione è stata monitorata dai poliziotti tant’è che poco dopo una pattuglia del Commissariato li ha fermati sul ponte Tronto, quasi in Abruzzo.

Per i giovani è scattata di nuovo la doppia sanzione per le infrazioni commesse e le misure anti-Coronavirus non rispettate.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.