GROTTAMMARE – Il comitato San Aureliano di Grottammare, a nome del presidente Padre Michele Masaccio, esprime un saluto a tutti i pellegrini e dovuti di San Aureliano.

La storica festa religiosa e laica grottammarese, come noto, in questa edizione non potrà essere celebrata. Si interrompe solo fisicamente la continuità organizzativa; nella memoria e nel sentimento grottammarese ciascun cittadino avrà un pensiero in questo weekend a riguardo.

È solo un arrivederci al prossimo anno – dichiara il comitato organizzatore – Abbiamo voluto rendere pubblica la foto di Padre Michele con la statua del martire santo; un gesto, una semplice ma intensa immagine, per portare nelle vostre case la venerazione, in questo periodo particolare. Invitiamo chiunque volesse in questo weekend nelle rispettive pagine social private a pubblicare foto storiche della festa. Un modo per essere simbolicamente vicini e per non perdere l importanza collettiva della manifestazione.”


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.