GROTTAMMARE – “In tempi veramente rapidi stiamo concludendo la seconda distribuzione delle mascherine alla popolazione”.

Il sindaco di Grottammare, Enrico Piergallini, il 16 aprile, tramite una nota annuncia importanti novità per la cittadinanza: “La nuova modalità di prenotazione attraverso un modulo compilabile online ha funzionato fino ad ora molto bene, perché ha permesso non solo di semplificare il lavoro amministrativo, ma soprattutto di ottimizzare le forze dei volontari e dei dipendenti che ogni giorno, materialmente, battono la città per consegnarvi a domicilio questi dispositivi”.

Il primo cittadino annuncia: “Siamo pronti, dunque, per una terza fase di distribuzione, che questa volta interesserà tutti i residenti e i domiciliati di Grottammare nella fascia di età compresa tra 18 e 39 anni. Nei prossimi giorni procederemo ad un nuovo, massiccio acquisto di mascherine lavabili”.

“Per reperire i fondi necessari non ci siamo limitati ad attingere alle risorse disponibili in bilancio, ma abbiamo chiesto aiuto ad alcune, generose, impegnate e sensibili attività commerciali che contribuiranno con una loro donazione – spiega Piergallini – Renderemo noti i nomi di questi ‘campioni della città’ nella prossima comunicazione, dove spiegheremo nel dettaglio i tempi e i modi per prenotarsi e ricevere a domicilio la mascherina. Saremo in grado di fornirvi notizie più specifiche entro i primi giorni della prossima settimana. Vi posso già anticipare, comunque, che questa nuova fase sarà aperta anche a tutti coloro di età compresa tra 40 e 49 anni che non hanno fatto in tempo a rispondere alla seconda chiamata. Anche loro potranno fare richiesta, con una procedura apposita”.

“Nel frattempo applausi, applausi e ancora applausi a tutti gli amministratori, i dipendenti e i volontari che consentono a questo progetto di continuare a correre senza sosta” conclude il sindaco di Grottammare.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.