TERAMO – Nella serata del 12 aprile una Volante del Commissariato di Atri, nel Teramano, durante l’attività di controllo del territorio, effettuava un inseguimento di un’autovettura che non aveva rispettato l’Alt.

Alle operazioni di inseguimento hanno coadiuvato anche un equipaggio della Volante della Questura di Teramo ed uno del distaccamento di Polizia Stradale di Giulianova, che si è concluso nel territorio del comune di Colonnella a seguito di ribaltamento dell’auto in fuga.

A bordo erano presenti due soggetti, un uomo ed una donna, che sono stati soccorsi e medicati da personale del 118.

Il conducente, nato in Repubblica Ceca nel 1989, pregiudicato, veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per furto di autovettura risultata rubata e di resistenza a Pubblico Ufficiale posta in essere mediante ripetute condotte di guida pericolosa.

Il personale della Polizia coinvolto nell’inseguimento è rimasto illeso e le autovetture di servizio non hanno subito danni.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.