GROTTAMMARE – Il servizio di vigilanza lungo la costa, per far rispettare le norme anti-Coronavirus, ha fruttato altri due provvedimenti.

Sempre a Grottammare multate altre due persone dalla Polizia Municipale nel pomeriggio dell’11 aprile. In precedenza era stato sanzionato un sambenedettese “pizzicato” sul lungomare.

Qui il nostro precedente articolo

A passeggio dal Paese Alto di San Benedetto fino al lungomare di Grottammare: sanzionato

Una persona era in spiaggia con il cane, a spasso, nonostante il divieto di recarsi lungo la battigia. Si trovava all’altezza del Bagno delle Sirene.

Multato anche un padre che con il figlio si era recato sugli scogli all’altezza dello chalet Ciaschì.

Complessivamente sono stati compiuti oltre trenta accertamenti in città da parte dei Vigili Urbani.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.