MONTEPRANDONE – “Da questa mattina dipendenti comunali e volontari stanno consegnando buoni spesa ‘meal ticket’ ai 262 nuclei familiari beneficiari. Possono essere utilizzati presso gli esercizi commerciali che hanno aderito al circuito e che sono pubblicati sul sito del Comune”.

Così il sindaco di Monteprandone, Sergio Loggi, in una nota il 10 aprile: “Nei prossimi giorni verranno rivalutate le istanze non soddisfatte attraverso questo primo bando perché non rispondevano ai requisiti richiesti. Ringrazio i dipendenti dell’ufficio servizi sociali del Comune che hanno svolto un lavoro molto complesso, con grande professionalità e la necessaria rapidità, per permettere a tutti di trascorrere una serena Pasqua”.

Il primo cittadino conclude: “Ringrazio anche i volontari che stanno effettuando la consegna a domicilio dei buoni”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.