SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Cari concittadini, quella che ci apprestiamo a celebrare non sarà una Pasqua come le altre, le tradizioni non potranno essere rispettate, non riusciremo a stare vicini a tutte le persone che vorremmo avere accanto a noi”.

Così il sindaco di San Benedetto del Tronto, Pasqualino Piunti, attraverso la fonica della Protezione Civile, fa gli auguri di buona Pasqua alla città: “Non sarà facile, ma dovremo tutti compiere un ulteriore sforzo per osservare tutti quei comportamenti che abbiamo sin qui rispettato e che iniziano a premiarci”.

“Dobbiamo restare a casa, facciamolo per tutte quelle persone che rischiano ogni giorno per proteggere la salute e la sicurezza di tutti, per i nostri cari, per il nostro futuro – conclude il sindaco – Sono orgoglioso di voi, continuiamo così e tutti insieme ce la faremo. Buona e serena Pasqua a tutti voi”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.