SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Forze dell’Ordine impegnate in Riviera, in questi giorni, per garantire il rispetto delle norme anti-Coronavirus e non solo.

A San Benedetto è stato fermato in centro e a piedi, dai carabinieri,  un 20enne incensurato del posto il cui atteggiamento è apparso subito eccessivamente preoccupato e nervoso.

Per questo è stato portato in caserma dai militari e sottoposto a perquisizione personale all’esito della quale sono stati trovati in tasca ai pantaloni oltre 30 grammi di marijuana.

Il giovane è stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria ascolana per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e verrà multato per la violazione della norma anti-Covid 19.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.