Per vedere il video clicca sul quadro sopra appena termina la pubblicità pre-roll

SCORRI SOTTO PER GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

_____________________________________________________________________________

ORE 20.15 Quasi 200 accertamenti anti-Coronavirus a San Benedetto, due sanzioni

ORE 20 Covid-19, Abruzzo: ad oggi 1931 casi positivi e 194 decessi

ORE 19.45 Don Francesco accusa Piunti: “Situazione drammatica, c’è fame. Vergogna dare i buoni spesa dopo Pasqua”

ORE 19.30 AGGIORNAMENTO GORES MARCHE Sono 13 le vittime odierne fra cui un 91enne sambenedettese ricoverato all’ospedale di San Benedetto: aveva patologie pregresse come le altre 12 persone decedute. Le nostre condoglianze a tutti i familiari. In totale i decessi nelle Marche sono 682 (447 maschi e 235 femmine). Nel Pesarese 383 vittime, nell’Anconetano 143, nel Maceratese 89, nel Fermano 52 e nove nel Piceno. 6 Extra Regione. Il 94,4 % delle persone decedute aveva patologie pregresse. 79,5 l’età media dei decessi.

Di seguito le tabelle diffuse dall’Ente

ORE 19 Ceriscioli 1 o Ceriscioli 2? “Dal terremoto al Coronavirus, ho cambiato il modo di comunicare”

ORE 18.30 Da Tortoreto a Giulianova per passeggiare sul lungomare: multa e denuncia

ORE 18 CONFERENZA STAMPA PROTEZIONE CIVILE Angelo Borrelli (capo Protezione Civile): “I contagiati di oggi sono 4204, ancora in incremento rispetto agli ultimi giorni, mentre resta alto il numero dei decessi, 610, 1979 i guariti.

I pazienti di terapia intensiva scende di 88 unità, diminuiscono di 86 i ricoverati con sintomi. La maggior parte dei pazienti affetti da Covid-19 sono con sintomi lievi o senza sintomi (67% del totale).

Nel solo mese di aprile è cresciuto dell’8% il numero dei ricoverati in isolamento domiciliare”.

Franco Locatelli (presidente Consiglio Superiore di Sanità): “Negli ultimi cinque giorni, ben quattro si sono conclusi con un numero negativo di pazienti ricoverati rispetto a quello precedente, e cinque su cinque per la terapia intensiva, il che documenta la validità delle misure prese. C’è una riduzione della pressione sanitaria.

Oggi ci sono dieci province del centro-sud e la provincia autonoma di Bolzano dove vi sono meno di dieci contagiati.

Categorie professionali, vanno calcolati i rischi: ad esempio chi lavora nella silvicoltura per prevenire i rischi di incendio estivo, i rischi di contagio sono bassi. Tutte queste riflessioni sono all’ordine del giorno del Comitato Scientifico.

I parrucchieri invece hanno un rischio professionale più alto, ad esempio.

Per quanto riguarda la gestione su scala regionale per la Fase 2, ci sono argomenti diversi che vanno in direzione opposta. In una regione con alta incidenza di diffusione epidemica il rischio di contagio è elevato, mentre dove il tasso di incidenza è più basso ragionevolmente è ipotizzabile che ci sia stata poca produzione di anticorpi in tanti soggetti e una maggiore predisposizione ad ammalarsi”.

 

=============================================================================

ORE 17 DATI AREA VASTA 5 I dati comunicati poco fa dall’Area Vasta 5 divergono da quelli sotto esposti del Gores Marche. 

Il Gores ad esempio riporta il numero di 236 positivi accertati, lo stesso numero di ieri.

L’Av5 ne comunica 244 (come ieri), segnalando tuttavia 3 nuovi casi di positività. Ieri l’Av5 segnalava 5 nuovi casi di positività, il Gores soltanto 1.

Non è la prima volta che i dati, che arrivano entrambi da fonti ufficiali, divergono.

Poiché nella situazione che viviamo è fondamentale dare informazioni precise ed evitare qualsiasi genere di speculazione, sia in un senso che nell’altro, crediamo sia urgente un coordinamento tra le due fonti primarie delle notizie per evitare difformità o per spiegare in che modo sono causate.

Aumentano però i decessi, sono 9 rispetto agli 8 comunicati ieri sera 8 aprile.

ORE 17 “Covid-19, misure urgenti per ridurre contagio e per una ripartenza immediata”

ORE 16.45 Ospedale Covid-19 a Civitanova: ecco cosa scrive la Regione. Non troviamo, però, previsioni epidemiologiche

ORE 16.40 Ascoli, attiva una banca dati per le nuove povertà. “Dopo i buoni spesa, ulteriori interventi”

ORE 16.30 Consorzio Marche Spettacolo, attivo uno sportello di emergenza per gli artisti

ORE 16 Mascherine per i cittadini/e dai 40 a 49 anni a Grottammare, ecco come richiederle

ORE 15.30 Omaggio e applausi per gli operatori sanitari al Madonna del Soccorso

ORE 15 Avis San Benedetto, consegnate le 34 pompe siringa al Madonna del Soccorso

ORE 14.30 “Spesa SOSpesa”, l’iniziativa solidale della Croce Rossa Italiana sambenedettese

ORE 14 DATI GORES Ecco la ripartizione dei positivi accertati per provincia: Ancona 1418 (+26 in un giorno), Pesaro 2’44 (+43), Macerata 732 (+18), Fermo 339 (+5), Ascoli 236 (zero).

Qui tutti i dati Gores Giallo ore 12 9 aprile

ORE 11.30 Controlli anti-Coronavirus, due persone sanzionate a Grottammare dalla Municipale

ORE 11.15 Coronavirus, Monteprandone apre conto corrente per le donazioni

ORE 11 San Benedetto, 150 chili di vongole sotto sequestro: sanzioni per 11 mila euro

ORE 10.45 Covid-19 e Pasqua, intensificati i controlli nel Piceno. Riunione in Prefettura

ORE 10.30 I commercianti si uniscono: da San Benedetto a Grottammare, Monteprandone, Monsampolo e Ascoli

ORE 10.15 In giro per il centro di San Benedetto con la marijuana, nei guai 20enne. Denuncia e multa

ORE 10 Viale De Gasperi, fugge dai carabinieri per evitare controllo: arrestato

ORE 9.45 Sequestrate mascherine e liquido igienizzante non a norma nel Teramano, sanzioni e denunce

ORE 9.30 Coronavirus, in arrivo nelle Marche altri tredici medici volontari

ORE 9.20 DATI GORES MARCHE Sono 96 i casi di positività accertati su 662 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore. Il totale nelle Marche è 4955.

 

______________________________________________________________________________

Qui la cronaca e tutti i dati di ieri, 8  aprile


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.