SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per andare incontro alle richieste pervenute da numerosi imprenditori, il Comune di San Benedetto ha deciso di ampliare agli operatori economici dei settori non alimentari la possibilità di essere inseriti nell’elenco, attivo già da diverse settimane sulla home page del sito istituzionale www.comunesbt.it , delle attività che effettuano servizio a domicilio.

Da oggi quindi i titolari di attività che vogliono essere inseriti nell’elenco dovranno compilare l’apposito form di adesione riportato nella pagina. I dati, una volta validati, saranno tempestivamente pubblicati.

Le informazioni sono fornite dagli stessi titolari che sono gli unici responsabili di quanto dichiarato e della verifica dello svolgimento della loro attività nel rispetto della normativa in vigore in questo periodo. Il Comune di San Benedetto si limita a mettere a disposizione la piattaforma per la diffusione delle informazioni.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.