SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche alla luce delle notizie che stanno giungendo da strutture simili situate soprattutto nel Nord Italia, l’Amministrazione Comunale di San Benedetto informa che nel centro sociale “Primavera” sono stati adottati da tempo tutti i protocolli previsti dalle linee guida specifiche per il contrasto e il contenimento della diffusione del Coronavirus. In particolare:

– è stato rinforzato il personale di supporto dedicato all’igiene dei pazienti e degli ambienti;

– la Cooperativa Picena, che ha in appalto la gestione del servizio, ha provveduto a sanificare tutti gli ambienti della struttura;

– per gli ospiti che rientrano in struttura dopo un ricovero ospedaliero è previsto il tampone;

– è stata riservata una camera di contenimento così come previsto dai protocolli;

– è stato vietato l’accesso dei visitatori e /o familiari;

– è stato attivato un numero per effettuate le videochiamate con gli ospiti: il numero è 353 4061693, attivo tutti i giorni dalle 16 alle 17,45.

“Vorrei rivolgere un sentito ringraziamento – dice in proposito l’assessore alle politiche sociali Emanuela Carboni – a tutto il personale della Cooperativa La Picena che gestisce la struttura e che si sta prodigando tantissimo per affrontare questo momento così difficile ma anche agli specialisti dell’Asur-Area Vasta 5 per la collaborazione tempestiva e puntuale che abbiano ricevuto nel mettere a punto rapidamente questi protocolli”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.