SCORRI SOTTO PER GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

_____________________________________________________________________________

ORE 19.30 Ascoli, 250 pizze donate agli istituti di cura e nelle case di riposo per anziani

ORE 19.20 La lotta al Coronavirus ci unisce. Ma ci divide, purtroppo, per le banalità

ORE 19.15 Covid-19, in Abruzzo 78 contagi in più. Tre decessi, tutti i dati del 7 aprile

ORE 19 AGGIORNAMENTO GORES MARCHE Cresce nuovamente il numero delle vittime dopo due giorni in cui si era attestato sotto la soglia di 20: sono 22 le vittime per Covid-19 nella Regione Marche, che portano il totale dei deceduti a 652, di cui 430 uomini e 222 donne.

Ben 11 le vittime odierne della provincia di Pesaro mentre vi è l’ottavo decesso nella provincia di Ascoli: si tratta di un uomo di San Benedetto ricoverato al Torrette. Aveva appena 59 anni, aveva patologie pregresse ed era molto conosciuto in città, dove svolgeva la mansione di cuoco in un ristorante molto frequentato. E’ la più giovane vittima di oggi mentre la più anziana aveva 100 anni, di Pesaro.

Di tutti i decessi il 94,6% aveva patologie pregresse, età media 79,4 anni.

Fino ad ora 371 morti per la provincia di Pesaro-Urbino, 133 per Ancona, 83 Macerata, 51 Fermo, 8 Ascoli.

E’ sempre di oggi la notizia dei primi due guariti della provincia di Ascoli Piceno. Due persone sono risultate negative ai due tamponi Covid-19 effettuati a distanza di 24 ore.

Gores decessi7aprile

ORE 18 CONFERENZA PROTEZIONE CIVILE

Angelo Borrelli (Capo Protezione Civile): “Si conferma la riduzione dei contagiati nuovi, con un incremento di 3792, con un totale di positivi di 94.067 con una crescita di soli 878 pazienti rispetto a ieri, l’incremento più basso dal 10 marzo. Si allenta la pressione sugli ospedali: scendono 106 pazienti in terapia intensiva e di 258 ricoverati con sintomi”.

604 nuovi deceduti.

Totale guariti 24392, oggi 1555.

Giovanni Rezza direttore Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità: “Finalmente dopo un periodo di plateau vediamo sensibilmente una riduzione dei nuovi contagiati.

Patentino di immunità a chi è già stato positivo? Non mi avvincerei comunque a qualcuno a più di un metro, c’è ancora da studiare, per analogia per altre malattie infettive probabilmente lo è ma non abbiamo ancora informazioni sicure”.

______________________________________________________________________________

ORE 17.45 Ascoli, buoni spesa: iniziata la distribuzione. “Validità 30 giorni dalla consegna”

ORE 17.30 Tutto Ceriscioli sul Coronavirus. Videoconferenza: Progetto100, tamponi, curva “alla cinese”, premi ai sanitari, mascherine

ORE 17 Covid-19. Rinviato al 9 aprile l’omaggio ai sanitari del Madonna del Soccorso

ORE 16 Appignano del Tronto, mascherine per i cittadini. Moreschini: “Consegna in questi giorni”

ORE 15.45 Grottammare: spese educative, contributi alle famiglie

ORE 15.30 Covid-19, San Benedetto dona mascherine alla Caritas diocesana

ORE 15.15 San Benedetto, nuove iniziative per sostenere le famiglie con figli. Le info

ORE 15 Dopo la spesa a San Benedetto, una passeggiata sul lungomare di Grottammare: coppia sanzionata

ORE 14.45 Indennità di 600 euro per collaboratori sportivi. Domande dal 7 aprile

ORE 14.40 Covid-19, attive nelle Marche le task force per l’assistenza domiciliare

ORE 14.30 COMUNICAZIONI AREA VASTA 5 Di seguito dei dati comunicati alle ore 13 dall’Area Vasta 5 in merito alla situazione Covid-19 a San Benedetto e ad Ascoli. Dalla lettura del totale dei positivi (si conferma il numero zero nelle ultime 24 ore) si evidenzia ancora un numero di una unità superiore a quello comunicato alla stessa ora dal Gores Marche: 236 contro 235.

Ad ogni modo la difformità è praticamente annullata rispetto alla comunicazione di sabato scorso quando la differenza era di 50 casi positivi in meno dichiarati dall’Area Vasta 5 rispetto alla Regione. Da questo “pareggiamento” dell’informazione ufficiale dipenderebbe anche l’aumento del conteggio dei positivi in alcuni comuni piceni: è un aumento appunto delle registrazioni provinciali ma non un accertamento di nuove positività, che seguono l’andamento specificato dal Gores (zero positivi in 48 ore e molto pochi negli ultimi 8 giorni).

Alle ore 17 comunque intervisteremo il direttore sanitario dell’Area Vasta 5 chiedendogli anche questo aspetto.

ORE 14.30 Monsampolo, si procede con la consegna delle mascherine per i cittadini

ORE 14 Piunti: “Ad oggi i casi di Covid-19 a San Benedetto sono 66. Tutti monitorati”

ORE 13.45 Mascherine gratuite per gli Over 50 a Centobuchi e Monteprandone. Ecco come prenotarle

ORE 13.40 Mascherine obbligatorie per entrare nei negozi, firmata ordinanza a Monteprandone e Centobuchi

ORE 13.30 AGGIORNAMENTO GORES Anche per oggi si registrano zero contagi nel Piceno: resta 235 il numero dei casi positivi nella nostra provincia. 314 nel Fermano, 664 nel Maceratese, 1429 nell’Anconetano e 1956 nel Pesarese. Qui il Pdf con tutti i dati: GORESgiallo07042020_12

ORE 13 Ascoli, ecco il numero telefonico da contattare per info sui tributi comunali

ORE 12.30 Offida, dal 7 aprile buoni spesa e mascherine per i cittadini

ORE 12.15 Buoni spesa, l’opposizione di San Benedetto contesta il bando: “Criteri più trasparenti e incentivi per piccoli esercizi”

ORE 12.10 Covid-19, maggiori controlli in vista di Pasqua. In azione anche la Guardia Costiera

ORE 12 ELABORAZIONI SU DATI GORES Giornata importante sul fronte dei dati dei nuovi contagiati Covid-19 nella Regione Marche. Abbiamo queste indicazioni:

a) si scende per la seconda volta nelle ultime settimana al di sotto di 100 contagiati in un giorno (96 per la precisione);

b) tuttavia il rapporto tra tamponi positivi e analizzati è il più basso dell’ultimo mese, indicazione che è più difficile trovare nuovi positivi (ben 604 tamponi negativi su 700);

c) l’incremento dei nuovi contagiati sul totale scende ancora sotto al 3%. Ricordiamo che ieri, lunedì 6 aprile, per la prima volta in una provincia ci sono stati zero contagi.

ORE 10.30 DATI GORES MARCHE Iniziamo con una buona notizia: nelle ultime 24 ore risultano soltanto 96 positivi accertati, nonostante il discreto numero di tamponi analizzati, 700. Soltanto il 26 marzo si scese ad un livello inferiore, perché dallo scorso 11 marzo non si era mai andati al di sotto dei 100 contagiati accertati in 24 ore. Il 26 marzo tuttavia i campioni analizzati furono soltanto 432. 

Presto tutti gli approfondimenti

_____________________________________________________________________________

Qui il link all’articolo di ieri, di seguito i grafici e le tabelle fino a ieri

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.