TERAMO – Nei guai una minorenne.

I Carabinieri di Pineto hanno denunciato in questi giorni, per ricettazione, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni dell’Aquila una diciassettenne di Atri nel Teramano.

La ragazza è stata infatti trovata in possesso di un iPhone 7S che, nei giorni scorsi, era stato rubato ad una sua compaesana ventunenne.

Il telefono cellulare è stato restituito alla vittima del furto.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.