MONTEFIORE DELL’ASO – Lavoro intenso per i Vigili del Fuoco alle prime ore del 6 aprile.

Tornano a bruciare le campagne della Val Menocchia, incendio nella notte vicino Montefiore dell’Aso.

I pompieri, di San Benedetto e Ascoli, sono giunti sul luogo per spegnere le fiamme. Un lavoro, compresa la messa in sicurezza, durato fino all’alba più o meno.

Circa un ettaro di verde bruciato dal rogo. In fase di accertamento, da parte delle Forze dell’Ordine, le cause dell’incendio ma non è esclusa la pista dolosa.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.