GROTTAMMARE – Incrementati i servizi di vigilanza e prevenzione sul territorio, come disposto 24 ore fa dalla Prefettura di Ascoli nel corso della riunione tra Forze dell’Ordine a quasi un mese dall’inizio dell’emergenza Covid-19.

A Grottammare pattuglie della Municipale in azione, anche in “borghese”. Un servizio che si ripeterà in vista anche delle festività pasquali per evitare che qualche “furbetto” eluda le misure restrittive messe in atto da Governo e Regione per contrastare il contagio da Coronavirus.

Oggi, 4 aprile, nella località marittima, i Vigili Urbani hanno sanzionato tre persone che non hanno rispettato le norme previste.

Multato un uomo a passeggio con un cane lontano da casa, un altro individuo perché passeggiava senza valido motivo sul lungomare e infine un ciclista proveniente da Marina di Massignano per fare una compera.

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.